L'Area colante

L'area colante Ŕ un oggetto del modello del territorio e serve per delimitare un'area con particolari caratteristiche geo-morfologiche ed idrologiche che Ŕ possibile associare ad un collettore di scarico.

L'area colante viene disegnata nella vista del territorio ma pu˛ essere visualizzata anche nella vista della fognatura.
E' possibile attivare/disattivare la visualizzazione delle aree colanti in qualsiasi vista attivando/disattivando l'omonimo layer dal comando Formato/Layers presente nel men¨ della vista grafica.

L'area colante Ŕ essenzialmente una polilinea chiusa con alcuni dati ad essa associati.

L'inserimento delle aree colanti non Ŕ strettamente necessario nel caso si utilizzi come procedura di calcolo quella interna che si basa sui metodi concettuali riconducibili alla corrivazione e all'invaso. Difatti in questo caso Ŕ sufficiente indicare direttamente nella scheda del collettore di scarico i parametri dei dati di pioggia e pertanto in prima istanza Ŕ possibile non utilizzarle soprattutto se i dati di pioggia sono giÓ disponibili in una tabella.
Utilizzando le aree colanti, invece, si avrÓ la possibilitÓ di visualizzarle nelle viste grafiche, associarle ai collettori in modo da calcolarne automaticamente la superficie, anche in caso di modifica successiva della loro forma.

Nel caso si voglia utilizzare la simulazione con SWMM, invece, l'area colante diventa un elemento obbligatorio in quanto coincide con l'elemento subcatchment di SWMM. In tal caso esistono ulteriori parametri da impostare.

Dall'albero di progetto Ŕ possibile accedere, utilizzando il men¨ contestuale, alla lista delle aree colanti.

Dalla lista Ŕ possibile visualizzare la scheda dell'area colante con le sue proprietÓ ed i suoi comandi.

La scheda dell'area colante  consente di visualizzare tutte le proprietÓ e utilizzare tutti i comandi dell'area colante.
Nel titolo Ŕ indicato anche il numero di aree presenti nel modello oppure presenti in una eventuale selezione multipla che Ŕ stata eseguita prima di visualizzare la scheda.
In ogni caso nella barra a sinistra superiormente sono presenti i pulsanti navigator che consentono di spostarsi tra le varie  aree disponibili.

Di seguito si elencano le proprietÓ dell'area colante che possono essere visualizzate dalla scheda delle proprietÓ.
Le proprietÓ effettivamente disponibili dipendono dalla configurazione del software. Non tutte sono obbligatorie ed Ŕ possibile lasciarle al loro valore di default
Le proprietÓ possono essere modificabili o no. Se non sono modificabili sono generalmente ingrigite e sono calcolate automaticamente in base ad altre proprietÓ oppure da alcune funzionalitÓ.

Generale
Nome
Nome univoco dell'area

Recapito
Recapito dell'area. Deve essere un collettore, un pozzetto o un'altra area colante***

Stile
Stile associato all'area colante
Geometria*CoordinateRiporta le coordinate di ciascun vertice dell'area colante. Modificabili cliccando sul pulsante che compare selezionando la voce Coordinate.

Superficie
Rappresenta la superficie calcolata dell'area colante. Non modificabile.

Perimetro Rappresenta il perimetro calcolato dell'area colante. Non modificabile.
Stima massime portate nere
Phi
Coeff. di afflusso nell'area

Wp
Volume dei piccoli invasi

Abitanti
Numero di abitanti per il calcolo della portata nera. Da utilizzare soltanto nel casi in cui si voglia far coincidere un'area colante con un' area di consumo.
Dati di simulazione**
Stazione di pioggia
Selezionare LeggePioggia se si vuole per questa area colante utilizzare uno ietogramma ricavato dalla legge di pioggia

Area
Area effettiva utilizzata da SWMM nel calcolo del sub-bacino

Area impermeabile(%)
Percentuale di area impermeabile rispetto a quella totale

Pendenza(%)
Pendenza dell'area espressa in percentuale

Larghezza
Larghezza dell'area equivalente

Parametri subarea
Sono 5 parametri separati dal carattere #:
-coefficiente di Manning per la superficie impermeabile (Es: 0.001 praticamente impermeabile)
-coefficiente di Manning per la superficie permeabile (Es: 0.2 torba leggera)
-profonditÓ della depressione nella parte impermeabile dell'area [1-4mm]
-profonditÓ della depressione nella parte permeabile dell'area [1-4mm]
-Percentuale PctZero: % dell'area impermeabile senza depressione; tale area Ŕ sottoposta ad un immediato runoff in quanto Ŕ su suolo impermeabile e non presenta depressioni.

Parametri di infiltrazione
Sono i parametri, separati da #, che dipendono dal modello di infiltrazione selezionato nelle opzioni di simulazione. In caso di Horton sono:
-MaxRate in [mm/h]
-MinRate in [mm/h]
-Decay coefficient [1/h]
-Numero di giorni in cui il terreno diventa secco [giorni]
-Massima infiltrazione totale ammissibile nell'area [mm] (se Ŕ 0 il parametro non viene utilizzato)

*visualizzati solo utilizzando il comando Attiva/Disattiva ProprietÓ Estese nella scheda
**proprietÓ necessarie per la simulazione con SWMM
***pozzetto e area colante solo in caso di simulazione in SWMM


Di seguito si elencano i comandi dell' area colante che possono essere raggiunti da vari percorsi. Dalla scheda (barra inferiore e men¨ contestuale), dalla vista del territorio con area colante selezionata  (barra destra parte o men¨ contestuale)
I comandi effettivamente disponibili dipendono dalla configurazione del software.
Alcuni comandi possono essere eseguiti in modalitÓ multipla ovvero dopo aver selezionato pi¨ aree insieme.

ProprietÓ
Visualizza la scheda proprietÓ
Disegna
Disegna l'area colante in una vista a parte
EtichetteApre la lista contenente i dati delle etichette. Per GENERARE le etichette utilizzare  da questa lista il comando Azioni\Genera dal men¨ di pop-up
Grafici
Consente di visualizzare i grafici relativi alla simulazione in SWMM



Stampa
L'icona della stampante consente di visualizzare in formato pdf/doc un documento stampabile contenente tutte le informazioni dell'area colante. Il documento si basa su di un template personalizzabile.

ProprietÓ estese
PoichŔ il numero di proprietÓ Ŕ rilevante con il pulsante Ext si attivano/disattivano le proprietÓ meno utilizzate